Caramelle da preparare in casa

L’amore è come una caramellaUn dolce sentimento da scartare e condividere con la persona amata.”
C.Russotti

Caramelle

Caramelle

Vi piacerebbe realizzare 8 deliziosi dolcetti, facili e veloci, da preparare in casa? Ma soprattutto vi siete mai cimentati nel preparare dei lecca lecca, o delle caramelle gommose per i vostri bambini?

 E delle caramelle di liquirizia da gustare durante una pausa? E ditemi un po’.. il gelato SENZA GELATIERA l’avete mai fatto?

Fermatevi 10 minuti ad osservare questa magnifica infografica di goldenreflectionsblog .  é scritto tutto in inglese, ma io vi ho posto una traduzione in italiano.

Credetemi sarà un gioco da ragazzi e vi divertirete un mondo :D:D

Caramelle

Caramelle

8 Caramelle da preparare in casa

CARAMELLE ALLA LIQUIRIZIA (15-20 minuti)

  • 1 tazza di Melassa
  • 1 tazza di farina
  • 1 cucchiaino di radice di liquirizia in polvere
  • 1 cucchiaino di anice secco
  • zucchero a velo
  1. In una pentola fate cuocere la melassa, l’anice secco e la liquirizia.
  2. Aggiungete la farina fino ad ottenere un impasto. Arrotolate la pasta formando dei tronchi sottili liquirizia.
  3. Tagliate i tubetti di liquirizia in base alla lunghezza che desiderate e fateli rotolare nello zucchero a velo.

CARAMELLA AL CIOCCOLATO E MENTA PIPERITA

  • 375 gr (12 oz)Cioccolato bianco o fondente di buona qualità
  • 5 pezzi di bastoncini di zucchero (candy canes)
  • 1/2 cucchiaino estratto di menta piperita
  1. Rompete i candy canes alla menta piperita in piccoli pezzi. Mettete da parte.
  2. Sciogliete il cioccolato e aggiungete l’estratto di menta.
  3. Versare il cioccolato fuso su una teglia ricoperta di carta forno e stenderlo con l’aiuto di una spatola.
  4. Cospargete i piccoli pezzi di candy canes sul cioccolato.
  5. Mettete nel freezer per circa 5 minuti e rompeteli in tanti pezzi.

CARAMELLE GOMMOSE ( 10 minuti)

  • 2 tazze di zucchero
  • 1 1/2 tazza di succo di mela non zuccherata
  • 2  cubetti di gelatina aromatizzata
  • 2 confezioni di gelatina granulare
  • 1 cucchiaino di succo di limone o acido citrico in polvere
  1. Oleate, con del burro spray, una teglia 13×9.
  2. In una pentola larga inserite tutti gli ingredienti e lasciateli riposare circa 1 minuto.
  3. A fuoco medio, portate ad ebollizione mescolando continuamente.
  4. Fate bollire per 1 minuto. Immediatamente scolate l’impasto nella teglia.
  5. Mettete in frigo fin quando non si solidifica. Dopo allentate i lati della padella con una spatola, girate la teglia e posate il composto sulla carta forno.
  6. Per ottenere delle piccole gocce di caramelle gommose dovete semplicemente utilizzare un tagliapasta molto piccolo. Fate girare le caramelle nello zucchero semolato.

CROCCANTE DI ARACHIDI (25-30 minuti)

  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1/2 tazza di sciroppo di mais o, in sostituto, glucosio
  • 1/4 cucchiaino di sale
  • 1/4 tazza di acqua
  • 1 tazza di arachidi
  • 2 cucchiai di burro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  1. Stendete un foglio di carta forno.
  2. In una larga pentola mettete lo zucchero, lo sciroppo di mais, sale e acqua.
  3. A fuoco medio, portate ad ebollizione, mescolando continuamente fin quando lo zucchero non si sia sciolto.
  4. Aggiungete gli arachidi e mescolate mantenendo i 30 °C.

LECCA LECCA (20 minuti)

  • 2/3 tazza di zucchero semolato
  • 1 tazza di sciroppo di mais
  • 1 1/2 cucchiaino di estratto di aroma a piacere
  • colorante alimentare
  1. Mettete tre bastoncini di lecca lecca nel loro stampo adatto.
  2. Mettete in ebollizione a fuoco lento lo sciroppo di mais e lo zucchero. Fate cuocere circa 3 minuti, mescolando qualche volta.
  3. Alzate un po’ la fiamma, e senza mescolare, raggiungete la temperatura di 300 °C. Deve risultare ambrato.
  4. Togliete dal fuoco, aromatizzate e colorate gli zuccheri a vostro piacimento.
  5. Riempite gli stampi.

CREMA DOLCE AL FORMAGGIO (10 minuti)

  • 250 gr (8oz) formaggio cremoso
  • 1/2 tazza di Burro ammorbidito
  • 2 tazze di zucchero a velo setacciato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  1. Montate il formaggio cremoso con il burro fino a risultare lisci e cremosi.
  2. Aggiungete l’estratto di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato. Incorporateli delicatamente.
  3. Conservate la crema in frigorifero e pronti per guarnire dei meravigliosi cupcakes.

CARAMELLE AL CIOCCOLATO (40 minuti)

  • 3 tazze di cioccolato al latte
  • 1 1/2 tazza di ganache al ciocolato
  • 1 tazza di noci tritate
  1. Foderate una teglia con carta forno e burro spray.
  2. Fate sciogliere il cioccolato al latte.
  3. Mantecate la ganache col cioccolato e aggiungete, mescolando delicatamente, le noci tritate.
  4. Disponete l’impasto nella teglia e lasciate raffreddare. Una volta freddo, potete tagliare i vostri cubetti.

ICE CREAM (30-40 minuti)

  • 2 tazze di panna fresca
  • 1 tazza di latte intero
  • 2/3 tazza di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 gelatiera o in alternativa potete utilizzare un barattolo di caffè con misura 1 lb (500 gr) e 3 lb oppure una ciotola, nastro adesivo, ghiaccio e sale grosso.

 

  1. Mettete in una pentola la panna, il latte intero, l’estratto di vaniglia e lo zucchero. Fate sciogliere lo zucchero.
  2. Mettete i semini di vaniglia all’interno della pentola.
  3. Versate e coprite in una ciotola il composto.
  4. Fate raffreddare il composto in freezer. Una volta freddo, trasferite il composto in una gelatiera o , se non l’avete, scegliete la seconda opzione descritta tra gli ingredienti.
  5. PER CHI NON HA LA GELATIERA, perchè noi non ne abbiamo bisogno :D:D, dovete semplicemente mettere il composto in una barattolo da caffè da circa 500 gr e assicurarvi di aver chiuso bene il tappo.
  6. Sotto il barattolo di caffè dovete mettere un’ulteriore barattolo più grande di caffè o una ciotola, mettendo il sale grosso e il ghiaccio.
  7. Shakerate il composto per circa 10 minuti.
  8. Verificate la consistenza del gelato. Se non è abbastanza dura, continuate a shakerare aggiungendo altro ghiaccio e sale grosso. Una volta pronto, conservatelo in freezer.

 

I commenti sono chiusi.