Cheesecake ai Mirtilli

 

“Non si può comprare la felicità, ma puoi
comprare una torta ed è quasi la stessa cosa”

Cheesecake ai Mirtilli

Cheesecake ai Mirtilli

Il colore vivo dei mirtilli mi ha sempre affascinato soprattutto se abbinato al bianco soffice e cremoso del formaggio.. una delizia per gli occhi ma soprattutto per il palato! A mio parere la cheescake va accompagnata con sapori delicati come la frutta.. ma voi potrete trovare delle valide alternative in base alle vostre preferenze!

sallysbakingaddiction ci accompagna minuziosamente nella preparazione di questa cheescake.. Pronti?

 

Cheesecake ai Mirtilli

Cheesecake ai Mirtilli

Cheesecake ai Mirtilli

INGREDIENTI

SALSA AI MIRTILLI

  • 2 cucchiaini (6g) di amido di mais
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaio (15ml) di acqua calda
  • 2 tazze (380g) mirtilli freschi o surgelati
  • 2 cucchiai (25 g) di zucchero semolato

CROSTA

  • 1 e 1/2 tazze (150g) di  briciole di crackers Graham o biscotti.
  • 6 cucchiai (87G) di burro non salato, fuso
  • 1/3 di tazza (67g) di zucchero semolato

FARCITURA

  • 24 once (675g) di formaggio cremoso, ammorbidito a temperatura ambiente
  • 1 tazza (200g) di zucchero semolato
  • 1 tazza (240g) di panna acida (o yogurt), a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 3 grandi uova, a temperatura ambiente

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 175°C.
  2. Per la salsa ai mirtilli In un bicchiere largo inserite l’amido di mais, il succo di limone e l’acqua calda poi frullate fin quando l’amido di mais non si è sciolto. Ora riscaldate in una padella a fuoco medio i mirtilli e lo zucchero.
    Mescolate continuamente fin quando i mirtilli non iniziano a rilasciare la loro polpa.
    Aggiungete il composto di amido di mais e continuate a mescolare per altri 2-3 minuti. La miscela inizierà ad addensarsi.Togliete dal fuoco e trasferite il composto, con l’aiuto di un colino, in una piccola ciotola (per separare le bacche cotte e il succo). Mettete da parte sia il succo che i mirtilli cotti.
  3. Per la crosta graham cracker: 
    Mescolate le briciole di cracker, il burro fuso e lo zucchero semolato.
    Schiacciate l’impasto fino ai bordi della teglia. La crosta risulterà fina.
  4. Per il ripieno:  Montate nella planetaria, con gancio a frusta, il formaggio cremoso e lo zucchero per circa 3 minuti. Il composto risulterà liscio e cremoso. Aggiungete e montate la panna acida e la vaniglia. A bassa velocità, aggiungete le uova una alla volta.

    Cheesecake ai Mirtilli

    Cheesecake ai Mirtilli

  5. Versate il ripieno nella crosta raffreddata. Versate alcuni cucchiai di salsa di mirtilli sulla crema e con un coltello, mescolate delicatamente.
  6. Mettete la teglia in una grande pirofila e mettetela in forno. Riempite la pirofila con circa 1 pollice di acqua calda. Imballate, con dell’alluminio, la parte esterna della teglia in modo tale che l’acqua non penetri e bagni la cheesecake.
  7.  Ecco come ottenere un bagnomaria perfetto .
  8. Cuocete in forno per 50-60 minuti. Spegnete il forno e aprite leggermente. Lasciate che la cheesecake riposi in forno circa 1 ora. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente. Mettete in frigo per almeno 6 ore o tutta la notte.
  9. NB:  Da consumare entro 4 giorni. Potete congelare la cheesecake per un massimo di 2 mesi. Scongelare una notte in frigorifero prima di servire.

    Cheesecake ai Mirtilli

    Cheesecake ai Mirtilli

Buon Dessert!

I commenti sono chiusi.